Orari Condominiali

E’ normale che possano usare questi strumenti in pieno centro e sopratutto a quell’ora? Il problema è che oramai è diventato un incubo, mi sveglio di soprassalto con il cuore a mille, spaventatissimo perché il rumore risulta essere violentissimo e insopportabile. Ora sto iniziando anche a soffrire di insonnia, ovvero, dopo che vengo svegliato mi è impossibile continuare a riposare. Mia moglie il più delle giornata le inizia con il mal di testa.

Neppure i giorni di apertura dell’impianto vengono rispettati, la ditta opera a proprio piacimento in base alle esigenze di produzione. Se non è prevista nessuna fascia oraria, i lavori di ristrutturazione possono avvenire dalla 8 di mattina fino alle 17 del pomeriggio. Anche in questo caso vanno rispettate le due ore del pranzo, dedicandosi ad attività meno invadenti. Il giudice può intervenire condannandolo al pagamento di una multa che può arrivare fino a 516 euro. Nella maggior parte delle realtà urbane è vietato tenere in abitazioni, stabilimenti, industrie, giardini od in altri luoghi privati cani od altri animali qualora disturbino la quiete dei vicini, specialmente di notte e durante le ore destinate al riposo delle persone.

  • Inoltre vorrei sapere se è vero che per essere applicato su questo tipo di attività l’articolo 659 C.P.
  • I miei vicini organizzano liberamente grigliate nel giardino condominiale alla presenza contemporanea di quasi 70 persone , dalle ore 10 del mattino fino alle ore 20 di sera, normalmente nei giorni festivi, con frequenza più che mensile .
  • Le attrezzature sono state fissate sul muro confinante con il mio appartamento.
  • Tutte le parete del locare sono in vetro, costruito proprio per esercitare una vendita di autoveicoli, attività svolta prima dell’apertura del BAR .

Non è stata fatta la rilevazione del “rumore di fondo” del nostro appartamento con il riscaldamento spento, nonostante lo avessimo proposto come idea ragionevole. Quindi ci manca il valore di quello che ho capito si chiami “tono puro”. Dopo vari mesi la Cooperativa ci inviò una lettera con cui ci informava di aver ricevuto dall’Impresa la relazione del tecnico acustico in merito alla rilevazione avvenuta nel nostro appartamento e che l’Impresa avrebbe eseguito gli interventi correttivi da esso proposti. Non erano specificati né i valori misurati https://impactfactor.org/migliori-casino-spezielle-aams-nuovi-casino-legali-aams-sicuri/ e neppure quali fossero gli interventi preposti, nonostante avessimo chiesto di comunicarceli.

A lamentarci non siamo solo noi, ma la musica è talmente forte che si è anche un po’ lamentato un altro vicino di casa. Il bar non è molto grande ma ogni mercoledì e sabato sera c’è talmente tanta gente che stanno ammassati dentro il locale, fuori nello spazio aperto e al secondo piano (la gente resta fuori dal balcone da quanta gente c’è!! Immaginate il caos). In pratica, si riesce a sentire il treno prima che arrivi, durante il transito e dopo che è scomparso per ancora diversi secondi. Vi scrivo in merito alla situazione che da tempo ormai sono costretti a tollerare i miei genitori.

Ho anche provveduto a chiamare il mio serrandista per valutare eventuali interventi a riduzione del normale rumore che un meccanismo comporta e lui contro il suo interesse mi ha chiarito che non c’era bisogno di fare nulla. Chiaramente questa operazione di carico/scarico dura pochi minuti e con la mia raccomandazione di essere il più ovattato possibile. Nel Piano di Risanamento, infatti, è stato fissato in 60 dB il Limite di rumore massimo ammesso in “facciata”, come è dato leggere, e quindi in immissione in fascia oraria notturna.

發佈回覆

你的電郵地址並不會被公開。 必要欄位標記為 *